Risotto alla zucca e curcuma

img1457443510146

Oggi vi proponiamo un piatto fresco, delicato e ipocalorico:  risotto alla zucca e curcuma. Perfetto per l’autunno, racchiude in sé i caldi colori della stagione e la leggerezza  tipica di questo ortaggio. La curcuma e la zucca sono dei grandi alleati per la nostra salute e possiedono delle proprietà e dei benefici insuperabili: la curcuma, ad esempio, è nota per le sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, la zucca, invece, è una vera e propria miniera di vitamine e minerali ( contiene infatti vitamina A, molte delle vitamine appartenenti al gruppo B, vitamina C ed E e calcio, sodio, potassio, sodio e magnesio).

Un primo piatto ricco di gusto, leggero e che fa bene alla salute! Ecco la ricetta completa: 

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso Baldo

300 gr di zucca fresca

2 cucchiai di Olio Pontegrande

1 tazza di brodo vegetale

1 carota, 1 cipolla e 1 costa di sedano

1 radice di curcuma fresca

 

Preparazione: 

In una pentola alta e ampia mettete a scaldare l’Olio Pontegrande e fate rosolare il battuto di carota, cipolla e sedano. Quando questi saranno imbionditi aggiungete il riso e aumentate la fiamma, avendo cura di rigirarlo continuamente per qualche minuto. Il riso dovrà tostarsi e “sigillarsi” . A questo punto aggiungete la zucca lavata e tagliata a cubetti e fate cuocere per circa 10 minuti a fiamma media, poi, aggiungete poco per volta la tazza di brodo vegetale preparato in precedenza (Se vuoi conoscere la ricetta per il brodo vegetale perfetto clicca qui) e mescolando di tanto in tanto. L’acqua dovrà assorbirsi gradualmente mano a mano che il riso cuoce. A circa 2 minuti dalla fine della cottura grattugiate la radice di curcuma fresca precedentemente lavata direttamente nella pentola, aggiungete una spolverata di pepe e un filo di Olio Pontegrande e spegnete la fiamma. Lasciate riposare una decina di minuti il risotto e servitelo caldo. 

 

 

Etichettato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *